Preventivo Finanziamento Auto

Preventivo Finanziamento Auto
Il finanziamento per l’acquisto di un’auto nuova o usata può essere offerto anche presso la concessionaria, dove avviene la compravendita. Tuttavia, è consigliabile sempre richiedere più di un preventivo, per verificare se effettivamente si tratti del migliore finanziamento possibile sul mercato.

Il ricorso a un prestito auto si può rendere necessario quando si deve acquistare un’auto nuova o usata, ma non si ha a disposizione l’intera somma richiesta.

Generalmente, questo tipo di finanziamento si trova presso la stessa concessionaria dove avviene la compravendita, grazie ad accordi che intercorrono tra lo stesso concessionario e le banche o finanziarie erogatrici, o anche tra la casa automobilistica e le società di credito.

Ad ogni modo, in moltissimi casi, non si rende neanche necessario recarsi in banca o in agenzia, per ottenere un prestito auto, grazie alla mediazione del concessionario, che si occupa personalmente del disbrigo delle formalità burocratiche.

Ciò detto, nulla vieta al cliente di rifiutare il finanziamento che viene presentato in concessionaria e di richiedere altri finanziamenti, recandosi in banca o in un’agenzia, o anche tramite la rete internet.

E’ consigliato, infatti, comunque di farsi rilasciare un preventivo del finanziamento auto, nel caso il concessionario presenti un’opportunità di accesso al credito al cliente.

Non è detto, infatti, che questo debba essere il finanziamento più conveniente e indicato per l’acquirente. Bisogna, in particolare, dopo avere richiesto il preventivo, leggere tutte le condizioni economiche offerte, prestando particolare attenzione ai tassi TAN e TAEG.

Non sono rari i casi, in cui il concessionario prospetti l’erogazione di un finanziamento a tasso zero. Ora, quasi mai esso implica che il costo effettivo sia zero, in quanto di solito ad essere zero è solo il TAN, mentre il TAEG è sempre di qualche punto percentuale, misurando anche gli altri costi, connessi alla pratica.

Nel caso in cui fosse zero anche il TAEG, allora ciò significherebbe che le spese dell’istruttoria e della pratica se l’è accollate il concessionario.
Ad ogni modo, se non si è convinti del preventivo del finanziamento ottenibile presso la concessionaria, si consiglia di richiedere ulteriori preventivi ad altre banche e finanziarie, fino a trovare il prestito alle migliori condizioni, anche in termini di copertura del prezzo di acquisto.